Certificato n° 19420/09/S

La nostra azienda dal 2009 è certificata ISO9001.

Lo strumento normativo che le aziende hanno a disposizione per migliorare la propria gestione per la qualità e le relative tecniche di supporto è rappresentato dalle norme internazionali della serie ISO 9000. Un sistema di gestione deve essere progettato per raggiungere degli obiettivi e per migliorare con continuità le prestazioni, in modo da soddisfare le mutevoli esigenze ed aspettative dei clienti e delle altre parti interessate (dipendenti, proprietari/soci, fornitori, collettività).
Per il conseguimento degli obiettivi per la qualità, sono stati identificati otto principi di gestione:

  • Orientamento al cliente: le organizzazioni dipendono dai propri clienti e devono pertanto capire le loro esigenze presenti e future, soddisfare i loro requisiti e mirare a superare le loro stesse aspettative.
  • Leadership: i capi stabiliscono unità di intenti e di indirizzo dell'organizzazione. Essi devono creare e mantenere un ambiente interno che coinvolga pienamente il personale nel perseguimento degli obiettivi dell'organizzazione.
  • Coinvolgimento del personale: le persone, a tutti i livelli, costituiscono l'essenza dell'organizzazione ed il loro pieno coinvolgimento permette di porre le loro capacità al servizio dell'organizzazione.
  • Approccio per processi: un risultato desiderato si ottiene con maggiore efficienza quando le relative attività e risorse sono gestite come un processo.
  • Approccio sistemico alla gestione: identificare, capire e gestire (come fossero un sistema) processi tra loro correlati contribuisce all'efficacia ed all'efficienza dell'organizzazione nel seguire i propri obiettivi.
  • Miglioramento continuo: il miglioramento continuo delle prestazioni complessive deve essere un obiettivo permanente dell'organizzazione.
  • Decisioni basate su dati di fatto: le decisioni efficaci si basano sull'analisi di dati e di informazioni.
  • Rapporti di reciproco beneficio con i fornitori: un'organizzazione ed i suoi fornitori sono interdipendenti ed un rapporto di reciproco beneficio migliora, per entrambi, la capacità di creare valore.